mariti

mocellin-mariti-02

Mariti (casting per il marito ideale)

stampe cibachrome, 1999

Documentazione di un’azione avvenuta al teatro Parenti in occasione della rassegna Attraversamenti.

Il lavoro consiste in uno scambio diretto tra l’artista e il pubblico del teatro.

Mocellin, vestita in abito da sposa, chiede alle persone che vogliono prendere parte al progetto di dirle che tipo di moglie pensano lei possa essere. Dopo aver registrato le loro risposte l’artista invita queste persone a farsi fotografare accanto a lei, in un piccolo set fotografico allestito nel foyer del teatro.

Mariti fa parte di una serie di progetti relazionali in cui l’artista invita il pubblico ad avere delle fantasie su di lei, riflettendo in questo modo sulla relazione tra stereotipo e desiderio.

mocellin-mariti-01

mocellin-mariti-03

mocellin-mariti-04

mocellin-mariti-05

mocellin-mariti-06

mocellin-mariti-07

mocellin-mariti-08

mocellin-mariti-09

mocellin-mariti-10

mocellin-mariti-11

mocellin-mariti-12

mocellin-mariti-13

mocellin-mariti-14

mocellin-mariti-16

mocellin-mariti-15

mocellin-mariti-17